Fior di Latte - Caseificio Timan - Prodotti caseari ad Alezio e Gallipoli
477
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-477,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Fior di Latte

Fior di Latte

Formaggio fresco a pasta filata, molle, a fermentazione lattica, ottenuto con latte intero vaccino consegnato crudo al caseificio entro 24 ore dalla mungitura.

Le principali fasi di lavorazione sono: il riscaldamento del latte, la coagulazione attraverso aggiunta di caglio di vitello, la rottura della cagliata e successiva maturazione, l’aggiunta di acqua quasi bollente durante la vera e propria filatura, la mozzarella a mano o meccanica, il raffreddamento in acqua ed il confezionamento.

Come per tutti i formaggi a pasta filata, la fase cruciale della lavorazione è la scelta del momento adatto per la filatura, nella quale è decisiva l’esperienza e l’abilità del casaro.

La pasta è di color bianco latte a struttura fibrosa, a foglie sottili di consistenza morbida e con leggera elasticità più accentuata all’origine, che rilascia al taglio e per leggera compressione liquido lattiginoso, omogeneo.

Il sapore è caratteristico, fresco, di latte delicatamente acidulo.

Diverse modalità di packaging: in vaschetta termosaldata da 3 o 4 Kg, sfuse e confezionate singolarmente, in busta e nel comodo formato “spalliera” (confezione di un singolo pezzo da 250 g in vaschetta termoformata sottovuoto).

Il sapore è caratteristico, fresco, di latte delicatamente acidulo.

Il sapore è caratteristico, fresco, di latte delicatamente acidulo.

Diverse modalità di packaging: in vaschetta termosaldata da 3 o 4 Kg, sfuse e confezionate singolarmente, in busta e nel comodo formato “spalliera” (confezione di un singolo pezzo da 250 g in vaschetta termoformata sottovuoto).